Valtopina

Nuovi contratti attivati imprese Perugia

Nei novanta giorni tra estate e autunno, le imprese della provincia di Perugia prevedono di attivare 9.130 nuovi contratti di lavoro, il 4,5% in più sullo stesso trimestre di un anno fa. Emerge dai dati sui bisogni occupazionali elaborati dal sistema Excelsior, relativi al trimestre agosto-ottobre e presentati dalla Camera di commercio del capoluogo umbro. Le entrate al lavoro previste ad agosto sono 2.110, praticamente lo stesso numero (-1,4%) sullo stesso mese di un anno fa. Il 27% dei contratti sarà stabile - spiega la Camera di commercio -, ossia a tempo indeterminato e di apprendistato, a fronte del 73% di quelli di durata predefinita. Per Giorgio Mencaroni, presidente della Camera di commercio di Perugia, "i dati Excelsior parlano di un consolidamento dell'offerta di lavoro da parte del sistema delle imprese della provincia di Perugia". "I 9.130 posti di lavoro che saranno creati in questo trimestre - ha aggiunto - superano del 4,5% il dato riferito allo stesso trimestre di un anno fa".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie